L’Osteoporosi è una sindrome grave per le complicanze fratturative che la
caratterizzano. Negli ultimi anni essa è divenuta oggetto di attenta analisi di
politica sanitaria e sociale, per l’incremento dell’ incidenza della malattia stessa e
delle sue complicanze, anche in relazione all’aumento della vita media.
Sin dall’esordio si caratterizza per essere un’epidemia silenziosa, priva di segni
clinici di preavviso. Va ricercata con un appropriato approccio epidemiologico
ed un preciso iter diagnostico, che inizia dalla corretta valutazione dei fattori
di Rischio, ossia delle situazioni clinico-anamnestiche che nell’ultimo decennio
hanno assunto un ruolo sempre più importante per la corretta diagnosi, il giudizio
prognostico e la terapia più adatta al singolo caso clinico.
Il CROPO organizza il 3 Educational Meeting dedicato alle FRATTURE DI FEMORE,
principale complicanza fratturativa dell’Osteoporosi. Tali fratture richiedono un
approccio dedicato dal punto di vista geriatrico e dal punto di vista ortopedico.
E’ nata negli anni la necessità di un percorso ortogeriatrico, dove le indicazioni
chirurgiche (osteosintesi o sostituzione proteica) si coniugano alle competenze
internistiche del Geriatra, per un approccio interdisciplinare, volto a monitorare
le condizioni generali del paziente fratturato sottoposto ad intervento chirurgico.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella locandina dell'evento in allegato.


Informazioni e contatti

Quando:
Dove:
DIMI – Viale Benedetto XV
Referente:
Prof. Fiammetta Monacelli
Contatti:
Dynamicom s.r.l. - Ufficio di Genova - P.zza Borgo