Presentazione

La Scuola di specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo risponde alle norme generali delle scuole di specializzazione dell'area medica. La scuola ha lo scopo di formare medici specialisti nel settore professionale dell'Endocrinologia Clinica, delle Malattie del Metabolismo e dell’Andrologia. La scuola di specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo forma specialisti con competenza nella diagnostica e trattamento delle patologia endocrinologica, metabolica ed andrologica. La scuola ha una durata di 4 anni. L’ingresso nella scuola è regolato dalle norme vigenti.

Obiettivi
Lo specializzando deve apprendere le conoscenze fondamentali di anatomo-fisiologia, embriologia del sistema endocrino e metabolico, di biochimica degli ormoni e del metabolismo intermedio, di genetica, dei meccanismi che determinano lo sviluppo delle malattie endocrine, andrologiche e metaboliche e la patogenesi delle complicanze, nonché acquisire le basi biologiche per l'apprendimento della metodologia di laboratorio, della biologia molecolare, della clinica e della terapia endocrino-metabolica.
Lo specializzando deve acquisire le fondamentali conoscenze teoriche e pratiche delle tecniche necessarie per la valutazione epidemiologica e per la prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie del sistema endocrino (inclusi endocrinologia dell'età infantile e della pubertà, tumori endocrini ed endocrino-dipendenti, patologia endocrina dell'età avanzata ed endocrinologia della riproduzione umana), delle malattie andrologiche (inclusi disturbi della funzione erettile, prevenzione e cura dell'infertilità di coppia e tecniche relative alla fecondazione assistita) e delle malattie del metabolismo (inclusi forme dismetaboliche congenite, diabete infantile, prevenzione e cura delle complicanze croniche del diabete mellito, obesità, dislipidemie e patologia metabolica dell'osso).

Responsabile

Coordinatore del Comitato Ordinatore
Prof. Massimo Giusti
magius@unige.it

Sede

DIMI e Specialità Mediche e IRCCS Azienda Ospedaliera Universitaria “San Martino” – IST, Genova